zeroinweb

Luglio 24, 2018

Muffin con frutti di bosco e nocciole

Per prima cosa unisco tutti gli ingredienti secchi. Poi aggiungo gli ingredienti liquidi (tranne il succo di limone) a quelli secchi, mescolando con una frusta e cercando di non avere grumi. A questo punto aggiungo il cucchiaino di succo di limone ( o essenza ) e continuo a mescolare. Aggiungo la vaniglia e i frutti di bosco .
Maggio 15, 2018

Lievito/Pasta Madre

Il Lievito/Pasta Madre è un impasto di farina ed acqua che viene lasciato acidificare spontaneamente per un periodo più o meno lungo. Negli ultimi anni l’utilizzo di questo lievito si è molto ridotto a causa della diffusione del lievito di birra, che a differenza dal lievito madre, non contiene batteri lattici.
Maggio 14, 2018

Maionese Veg – Veganese

Buttare in sequenza come nell’elenco lasciando stare il goccio di limone tutti gli ingredienti in un baker stretto e lungo. Usare il minipimer mettendo la massima velocità e senza muoverlo. Solo dopo aver visto che si forma la maionese iniziare a muovere il minipimer facendo inglobare l’aria.
Maggio 14, 2018

Hummus di ceci

Tipica pietanza della tradizione medio-orientale, l’hummus è una densa salsa a base di legumi utilizzata come accompagnamento per molti piatti e sempre più diffusa anche nella gastronomia occidentale. Se usate ceci secchi, per prima cosa dovete metterli a mollo in acqua fredda per un giorno con il doppio del loro volume di acqua e un pezzetto di alga kombu o alloro.
Maggio 7, 2018

Panna Cotta alle Rose

Per fare una panna cotta usando l’agar agar è fondamentale partire sempre a freddo. Per prima cosa mescolo le polveri: maizena ed agar agar in un pentolino, aggiungo poi a filo e lentamente tutta la bevanda vegetale facendo attenzione a sciogliere tutti i granuli. Aggiungo la panna vegetale, lo zucchero e i 3-4 Cucchiai di sciroppo di Rose.
Maggio 7, 2018

Ravioli veg al ripieno di zucca e amaretti

Setacciare le farine per far arieggiare e togliere eventuali grumi, Per impastare potete mettere il tutto in una ciotola ed unire l’acqua gradatamente alla farina impastando il tutto, una volta uniti i componenti continuate ad impastare su di un piano di lavoro fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Maggio 7, 2018

Fior di Rapa Rossa

Mettere gli anacardi in ammollo per almeno 4 ore. Una volta trascorso il tempo di ammollo, frullare in un robot da cucina o minipimer tutti gli ingredienti per ottenere il patè. Aiutati con un poco di acqua per rendere il patè vellutato e facilitare la frullatura. Questo patè può essere usato per qualsiasi cosa.